6 Consigli perdi peso per gli uomini – dieta uomo

dieta uomo

Interessanti consigli per affrontare al meglio la vostra dieta

The biggest loser è un programma americano dove i concorrenti si sfidano a chi perde più chili seguendo una dieta micidiale. Guardandone anchre solo alcune puntate vi accorgerete che gli uomini perdono peso molto più velocemente che le donne, anche superati i 30 anni il loro metabolismo sembra funzionare molto più velocemente.

Uno dei motivi per cui al mondo ci sono così tanti uomini in grave sovrappeso è che la maggior parte di loro non sono consapevoli del loro problema.

Molti sono completamente all’oscuro dei gravi problemi che il grasso gli comporta. La maggior parte di loro corre ai ripari solo quando il girovita è davvero esagerato o quando è la compagna a lamentarsi del loro stile di vita.

Prima di diventare una balena è meglio riparare subito agli errori con piccolissimi accorgimenti quotidiani. Ecco come fare per semplificare la tua dieta uomo.

 

1) Devi accettare di avere un problema

Se non riconosci davvero quanto in basso sei caduto ogni tuo tentativo di dimagrire sarà vano. Solo uno spreco di energia e di nervi. Prima di esercitare la bocca a mangiare di meno prepare la testa e prendi coscienza di quello che è oggi il tuo aspetto fisico.

 

2) Sii preparato

Esattamente come in ogni fase importante della nostra vita, anche quando cominci una dieta devi essere preparato e pianifica ogni passo. Come detto prima tutto comincia dalla testa, scansare ogni cibo poco salutare non è per niente facile. Le cose più buone sono anche quelle che fanno meno bene.Quindi dedicarci anima e corpo a mangiare solo per nutrirci e non per poterne godere del gusto è una sfida epocale.

Preparati anche ad affrontare a muso duro ogni situazione di devianza. Feste come Natale e Pasqua prevedono importanti abbuffate, cerca di pianificare la tua permanenza a tavola senza gettare al vento i sacrifici che hai fatto fino ad ora.

 

3) Scrivi un diario alimentare

Diversi studi hanno dimostrato che un diario alimentare è parte cruciale del cammino dimagrante. Sia che tu sia uomo o donna. Scrivi sempre tutto quello che mangi e che bevi! Annota anche le emozioni che provi. Gioaia per essere sazio dopo una bella insalatona e frustrazione per dover rinunziare alla torta preferita. Il diario alimentare vi aiuterà a farvi capire il rapporto tra le vostre scelte alimentari, una volta sanate ed il vostro intestino, che vi ringrazierà!

 

4) Non dimenticarti dell’esercizio fisico

Non devi diventare assolutamente un maratoneta, sono solo necessari 30 minuti di camminata al giorno per riattivare un attimo il metabolismo. Evita di prendere l’ascensore e fatti un pò di piani a piedi. Se ti è possibile vai al lavoro in bici o piedi anzichè in macchina, e poi ancora non parcheggiare troppo vicino dall’ufficio o da casa e fatti due passi. L’attività fisica come tutti sappiamo comporta spesso impegno di tempo e di energie, ma i lati positivi che ne possiamo trarre nel lungo periodo sono davvero molti. E allora esci di casa e muoviti!

 

5) Bevi solo acqua

Cosa c’è di più dissetante dell’acqua quando si ha sete? Niente! L’acqua è essenziale per sbarazzarsi delle tossine e dei rifiuti del nostro organismo. Bevande zuccherate sono invece degli intasatori, gli alcolici si trasformano in zuccheri e noi stiamo cercando di ridurli il più possibile!

 

6) Le tue aspettative devono essere realizzabili

Non puntare a voler perdere troppo in poco tempo, cerca di essere razionale ed importi piccoli obiettivi ma fattibili, anche facilmenti. Ma devono essere veri e non inventati. Il raggiungimento di un piccolo traguardo ti ricompensa con forza e fiducia in te. Non sottovalutare questo consiglio, è forse anche il più importante!
Spero di essere stato esauriente. Pochi punti ma sicuramente ad effetto per la tua dieta uomo